Weekend per promessi sposi

Scatta tra poche ore la seconda edizione di “SposaExpo”, che ritorna nei padiglioni del quartiere fieristico di via Della Barca. O meglio, sbarca per la prima volta al padiglione D, il più ampio, visto il numero in crescita di espositori arrivati per l’occasione da tutto il nord Italia, dall’Austria e dalla Slovenia. Una dozzina sono soltanto quelli dedicati alle boutique che esporranno oggi e domani i loro capi migliori in quanto ad abiti per la sposa e lo sposo, ma anche per le damigelle e i paggetti, fino ai più semplici abiti da cerimonia. Ma in fiera non ci saranno soltanto abiti. Anzi, si potrà trovare tutto per organizzare al meglio il proprio giorno più bello, e pure la luna di miele. Non mancheranno infatti gli stand dedicati alle acconciature e all’estetica, agli addobbi floreali, a bomboniere, partecipazioni e liste nozze, al catering, ai fotografi e video operatori, alle location per il ricevimento, e ancora all’intrattenimento, noleggio autovetture e carrozze, pasticcerie, ristoranti, oreficerie e gioiellerie per le fedi nuziali, e wedding planner, per chi vuole rinunciare alla fatica e allo stress dell’organizzazione. I grandi protagonisti però rimarranno senza ombra di dubbi gli abiti da sposa, che sfileranno domani alle 16, appena prima del taglio della torna realizzata anche quest’anno dalla nostra Fata Zuccherina. Oggi intanto, la confettata che si ripeterà anche domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *