Verdi, “prima” da tutto esaurito

Si alzi il sipario! Prima stagionale questa sera al teatro Verdi di Gorizia, che inaugura il nuovo cartellone con le irriverenti imitazioni di Angelo Pintus, il comico triestino ormai da anni sulla cresta dell’onda grazie alla partecipazione a “Colorado” e che a inizio ottobre ha fatto pure il suo esordio nelle sale cinematografiche con “Tutto molto bello”, il film di Paolo Ruffini. A Pintus e alle sue “50 sfumature…”, parafrasando il best seller erotico di E.L. James, toccherà scaldare il pubblico goriziano, tra battute e imitazioni dei suoi personaggi più riusciti, basti pensare a Bruno Pizzul, Cesare Maldini, Jose Mourinho, Ibrahimovic, oppure per uscire dal campo di calcio, Maria De Filippi, Antonio Banderas o Adam Kadmon. Lo spettacolo inizierà alle 20.45. Platea e gallerie già esaurite, gli ultimi biglietti saranno distribuiti questa sera prima dello spettacolo, seguendo la lunga lista d’attesa, solo in caso di rinunce dell’ultimo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *