Terme, ora i bandi

Firmato venerdì scorso il mutuo per tutto il complesso delle terme di Grado. Ad annunciarlo, ieri sull’isola del sole, il vice presidente della Regione, Sergio Bolzonello, intervenuto all’inaugurazione della stagione balneare, che ha sottolineato come i bandi possano già partire nelle prossime settimane. «Tutti i problemi che pendevano sono stati risolti con la Soprintendenza e il comune» ha detto Bolzonello, «saranno recuperate le vecchie terme per la parte dei trattamenti sanitari, mentre nelle nuove si concentrerà l’attività wellness. Per il miglioramento delle strutture alberghiere, è da cogliere l’opportunità di due bandi, uno di 18 milioni e l’altro di 2 milioni, quest’ultimo entro il 2017, che permetterà di innalzare ulteriormente la qualità dell’offerta turistica». L’inaugurazione della stagione turistica di Grado ha visto l’esibizione della banda civica dell’isola e si è conclusa con l’esecuzione di alcuni brani musicali in dialetto eseguiti da Mattia Marchesan e Ivan Regolin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *