Stelle e pianeti, che passione!

Ritornano gli appuntamenti mensili del circolo astronomico di Farra. Domani consueto appuntamento con il “primo giovedì del mese”, che inizierà alle 21 nella struttura sulla strada Colombara, e durante il quale gli iscritti vecchi e nuovi potranno scrutare il cielo con i diversi telescopi messi a disposizione dal Ccaf, puntati verso gli oggetti più interessanti del cielo autunnale. Protagonista della serata sarà la galassia di Andromeda, la più vicina alla nostra Via Lattea. Sebbene si trovi a due milioni e cinquecentomila anni luce di distanza, le diverse centinaia di miliardi di stelle che la formano la rendono l’oggetto più lontano visibile ad occhio nudo. Nel planetario sarà proiettato un filmato a proiezione emisferica che racconta il viaggio di un raggio di luce dalla galassia di Andromeda alla Terra, e il tentativo dell’umanità, fin dai suoi albori, di comprendere l’Universo.
L’ingresso alla struttura sarà consentito esclusivamente agli iscritti al circolo astronomico. Nonostante il completo azzeramento dei contributi pubblici, e i significativi costi di gestione, per continuare a garantire l’accesso ai tanti appassionati sono stati istituite due nuove categorie di iscrizione: “socio visitatore”, tessera annuale del costo di 10 euro, e “socio junior”, del costo di 5 euro, pensata per gli studenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Stelle e pianeti, che passione!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *