Ritorna castelli aperti

Un weekend immerso nell’arte, nella cultura e nella tradizione regionale viaggiando nel tempo. Ritorna nel weekend tra sabato 1 e domenica 2 aprile l’appuntamento con Castelli Aperti Fvg. Ben 18 saranno le dimore in regione che apriranno le proprie porte ai visitatori che avranno così occasione oltre di visitarle anche di scoprire i meravigliosi giardini, raccolti tra bellezze e curiosi segreti, normalmente non accessibili al pubblico. Tra i castelli che aderiranno alla manifestazione ce ne sono anche tre isontini: Palazzo Lantieri a Gorizia, il Castello di Spessa di Capriva e il Castello Formentini di San Floriano del Collio. Quest’ultimo in particolare organizzerà una vera esperienza medioevale per le famiglie ricreando al suo interno un vero campo medievale. Adulti e bambini potranno assistere alle normali attività cittadine nel medioevo come l’investitura di nuovi cavalieri oppure un vero processo medievale in cui il condannato a morte sarà giudicato dalla Corte Feudale prima di essere portato al cospetto del boia. Assieme alla manifestazione ritorna anche la settima edizione del concorso fotografico “CastelliAperti” ,in collaborazione con IgersFvg, che premierà i tre migliori scatti scelti tra quelli caricati su Instagram entro il 7 aprile con l’hashtag #CastelliAperti2017. Sul sito del Consorzio è comunque possibile verificare orari e aperture delle singole dimore e scaricare il programma completo delle due giornate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *