Riapre il faro della Vittoria

Il passaggio della gestione dalla provincia di Trieste alla Regione ha fatto da anticamera alla riapertura del faro della Vittoria, che da ieri è nuovamente visitabile dal pubblico. Tra le novità, un orario più ampio di apertura, durante il quale sarà possibile accedere in piccoli gruppi, ma anche la cura di tutto il parco circostante per integrare l’offerta culturale e turistica con percorsi e manifestazioni. Lo spazio aperto al pubblico arriva fino al secondo anello, dal quale si gode uno spettacolare panorama sull’intero Golfo di Trieste e sul ciglione carsico. L’accesso alla parte operativa del faro, da cui viene proiettato il fascio di luce attraverso dei meccanismi dall’ottica rotante a galleggiamento di mercurio, rimane riservata agli addetti ai lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *