Musica e medioevo

Domenica sera in musica a Gorizia. Sarà il teatro Verdi, e non il parco del Municipio come annunciato, a ospitare il secondo appuntamento di Verdid’Estate. La Kal Band si esibirà alle 21.15 al coperto, per evitare brutte sorprese dovute all’incertezza delle previsioni meteo, sul palco del teatro di via Garibaldi. L’appuntamento, inserito nel programma di Folkest, sarà l’occasione per ascoltare il gruppo Rom urbano, proveniente da Belgrado, considerato il creatore di un sound nuovo, estremamente originale, che nell’Europa occidentale è stato identificato come Rock’n’Roma. Dall’inizio della loro carriera, nel 2006, i Kal si sono esibiti nei più importanti festival continentali, suonando in oltre seicento concerti. Sempre oggi, ma in borgo castello, ritornano gli appuntamenti con “Al declinar dell’Evo Medio”, che in mattinata propone una ex tempore di pittura in piazzale Seghizzi, mentre dalle 21 richiamerà in borgo turisti e curiosi per lo spettacolo di danza e armeggio. Dalle 19 e fino alla fine del spettacolo sarà disponibile un servizio gratuito di bus-navetta, con partenza da Piazza Cavour.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *