Miko, successo a Francoforte

Dinamica, la raffinatissima microfibra ecologica della goriziana Miko è salita a bordo di alcuni modelli presentati in anteprima al Salone di Francoforte. L’ennesima prestigiosa vetrina di prestigio per il prodotto di punta dell’azienda goriziana, che “vestito” ad esempio la nuova Infiniti Q30 e la nuova Lancia Ypsilon. Rivestito in Dinamica ricamata, poi, anche l’esclusivo stand della Lancia, così come la nuova vettura di classe Business Lounge di Brabus, presentata in anteprima mondiale nella sua versione “soft white” e destinata al mercato del super lusso, e la Smart Fortwo Cabrio (nella foto). Tra gli altri modelli rivestiti in Dinamica, anche la GT Classe G, la CLS 400 Coupé, la CLA 200 Coupé, la B180, la A160, la S Maybach, la S Hybrid, la GLE ibrida e Gl. A far parlare molto di sé è stato anche il grande ritorno della Borgward, marchio tedesco di lusso fondato all’inizio del secolo scorso che, dopo 50 anni di non attività, ha sorpreso gli appassionati con il nuovo Suv modello BX7, con il cielo in Dinamica, destinata principalmente al mercato asiatico. «Nel mercato globale, l’automobile è diventata un prodotto da cui sempre di più ci si aspetta alte prestazioni -ha detto Lorenzo Terraneo, ad di Miko- Non è dunque un caso che la nostra azienda investa così seriamente nell’innovazione tecnologica e nella ricerca scientifica, due segmenti che vanno di pari passo. Questo connubio rappresenta la ‘conditio sine qua non’ per poter garantire un costante livello di evoluzione del nostro prodotto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *