Il carnevale si accende

Dopo la fortunatissima sfilata dei carri e dei gruppi che domenica ha riempito le vie di Gorizia, i festeggiamenti del carnevale entrano nel vivo. Questa sera alle 18 in via Rastello, con appendice tra piazza Sant’Antonio e via delle Monache, sarà celebrato il tradizionale matrimonio tra Bepo Zanet e Milojka Kurbira, il re e la regina dei festeggiamenti carnevaleschi nella nostra città. Le nozze, celebrate come sempre dal delegato del Podestà delle Vecchie Province e del Priorato del Castel de Gorizia, al secolo l’infaticabile Franco Glessi, vedranno nel ruolo di Bepo e Milojka Giorgio ed Enrico, che un anno fa hanno raccolto la pesante eredità di Sandro Abuja e Mauro Mazzoni. I festeggiamenti proseguiranno nei prossimi giorni con il “Ballo dei matti” il 24 febbraio dalle 22.30 al Wiener Haus, il “Ballo dei contadini” il 27 febbraio dalle 20 al quartiere fieristico e la sfilata in maschera dedicata ai bambini il 28 febbraio con partenza alle 15 da piazza Municipio, per concludersi con un secondo rito della tradizione carnevalesca, il funerale di Re Carnevale, che il prossimo mercoledì, primo marzo, partirà alle 14 da piazza De Amicis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *