Borghi più belli, c’è anche Venzone

Tra i 250 borghi più belli d’Italia ora c’è anche Venzone. Famoso per il suo caratteristico centro storico, monumento nazionale dal 1965 per la sua importanza storico-artistica, unico esempio rimasto in Friuli Venezia Giulia di cittadina fortificata trecentesca, viene considerato da molte amministrazioni in tutto il mondo come modello per aver saputo attuare un ottimo piano di ricostruzione post-terromoto, recuperando l’intero patrimonio architettonico presente prima del terremoto del Friuli. Qualità, queste, che vengo premiate dalle ottime statistiche relative al settore turistico: quest’anno nel mese di settembre si sono registrate 39 mila presenze, un aumento di 8 mila presenze rispetto all’anno scorso. Venzone entra quindi quasi di diritto nel Club “Borghi più belli d’Italia, nato su impulso dell’Anci, collegando le realtà delle piccole comunità con le esperienze turistiche più evolute, un turismo aperto alla modernità ma allo stesso tempo attento alla preservazione della cultura dei luoghi. “Oggi con l’entrata ufficiale di Venzone tra i Borghi più belli d’Italia -ha dichiarato il vicepresidente della Regione Sergio Bolzonello- presentiamo dieci perle del Friuli Venezia Giulia, a cui speriamo si aggiungano presto anche Aquileia e Cividale in virtù di una deroga consentita dal Club ai luoghi dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’umanità: avremo così un prodotto turistico complessivo veramente importante, ma anche un progetto in grado di interpretare quel valore così importante che è lo stare bene assieme in una comunità viva e accogliente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *