Palmanova ritorna al 1600

Palmanova si prepara a fare un salto indietro nel tempo. Si svolgerà dal primo al 3 settembre l’edizione 2017 dalla rievocazione storica “A.D. 1615 Palma alle armi” che per tre giorni permetterà di conoscere e rivivere la città stellata di 400 anni fa. Saranno oltre 800 i rievocatori provenienti da tutta Europa che andranno ad animare quella che è la rievocazione storica con il più alto numero di partecipanti in abito storico in tutta Italia. I visitatori potranno vedere ricostruita la vita di picchieri, moschettieri, soldati e popolo nei giorni febbrili delle Guerre Gradiscane. Verrà riprodotto con preciso rigore anche il più grande accampamento delle milizie nella storia delle Rievocazioni Rinascimentali in Italia. L’area del bastione Garzoni e la cortina nei pressi di Porta Cividale ospiteranno più di 400 rievocatori, 250 tende e i prodotti di armaioli, sarti, calzolari e artigiani di ogni sorta, rispettando i costumi, le usanze e i modi di vivere del periodo. Tutto questo che si va ad aggiungere ad un programma della tre giorni ricco di appuntamenti a partire dall’apertura di venerdì sera fino alla chiusura con i fuochi d’artificio di domenica sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *