Maratona ferroviaria alla Transalpina

Migliorare i collegamenti ferroviari tra Italia, Slovenia e Austria. Con questo obiettivo arriveranno questa mattina a Gorizia i rappresentanti della Confederazione mobilità dolce che, nell’ambito del mese delle “Ferrovie non dimenticate” hanno organizzato la mini maratona ferroviaria transfrontaliera, che arriverà alla stazione Transalpina poco dopo le 10. Tra gli obiettivi della confederazione anche la difesa e la valorizzazione delle linee ferroviarie minori per promuovere forme di turismo ecocompatibile. La mini maratona di oggi partirà dalla stazione di Trieste centrale e prima delle 10 arriverà alla stazione di Gorizia. Da qui a bordo di un bus i partecipanti arriveranno alla stazione della Transalpina, da dove poco prima delle 11.30 partiranno verso Bled, per poi fare tappa a Jesenice, Villaco, Gemona e Udine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *