Grande guerra, la Gorizia “dimenticata”

“Una camminata tra i resti della Grande guerra che (non) vediamo tutti i giorni”. Con questo sottotitolo, piuttosto esaustivo, si presenta l’incontro di questo pomeriggio nell’ambito della mostra storica “1915. L’Esercito marciva. L’avanzata verso Gorizia”. Appuntamento alle 17.30 nella Sala del Conte in castello. In cattedra Pier Luigi Lodi, storico della Prima guerra mondiale, che ci accompagnerà in un percorso illustrato sugli scorsi, i palazzi, le strade e le piazze distrutte o irrimediabilmente segnate dal passaggio della guerra a Gorizia. La mostra in castello è visitabile fino all’8 novembre, lunedì dalle 9.30 alle 11.30, da martedì a domenica dalle 10 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *