Gli Asburgo a Gorizia

Una grande mostra sul passato asburgico della nostra città. Una città, quella che viene descritta nei dipinti e nelle illustrazioni esposti a Santa Chiara, mitteleuropea, crocevia di diverse etnie e culture. La Contea di Gorizia vive ormai solo sui libri di storia, ma è possibile riscoprire questo passato austroungarico anche in chiave artistica presso la Grande Mostra sugli Asburgo. Esposti dipinti, xilografie, incisioni all’acquaforte, disegni acquerellati, manoscritti, manifesti, bandi, libri e giornali in lingua italiana, slovena e tedesca: tutti a documentare la complessità e l’originalità delle vicende di oltre quattro secoli di storia del nostro territorio, con speciale attenzione ai fatti storici della nostra città. Il percorso della mostra è cronologico, legato dal filo conduttore degli imperatori asburgici dal 1500 alla fine della Grande Guerra. Promossa dal Comune di Gorizia, l’esposizione è organizzata dal Centro Studi Turismo e Cultura di Gorizia con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Italia-Austria. La mostra, visitabile fino al prossimo 31 gennaio, è aperta ogni venerdì e sabato dalle 10.30 alle 13, e dalle 15.30 alle 19, mentre la domenica tutto il giorno dalle 10.30 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *