A tavola vince la tradizione

Gli italiani non rinunciano alla colomba e all’uovo di cioccolato, ma nemmeno ai dolci della tradizione locale. Dolci che infatti saranno presenti oggi sul 42 percento delle tavole italiane, e tra queste, quasi 6 famiglie su 10 li prepareranno in casa. I dati sono emersi da una indagine condotta tra le imprese di pasticceria e cioccolateria associate alla Cna. In aumento del 7,5 percento le vendite di colombe e uova di cioccolato artigianali, per un uovo si spendono in media 40 euro al chilo, garantendo un giro d’affari vicino ai 10 milioni di euro, mentre quello delle colombe artigianali si ferma tra i 7 e gli 8. Quasi definitiva, invece, l’uscita di scena dai menù pasquali dell’agnello, le cui importazioni hanno subito un calo di oltre il 10 percento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *