101 anni dalla presa

L’8 agosto 1916, 101 anni fa, il sottotenente Aurelio Baruzzi entrò per la prima volta a Gorizia sventolando il tricolore italiano. Una data che quest’anno sarà celebrata in maniera decisamente più sobria rispetto a un anno fa, quando un grande tricolore venne fatto scendere dal cielo insieme a quattro paracadutisti dell’Esercito. Il programma delle cerimonie di oggi si aprirà alle 19 al parco della Rimembranza per la deposizione di una corona al monumento dei caduti e successivamente al quartiere fieristico di via della Barca, dove, nel padiglione A alle 21.15, si terrà il gran concerto lirico dell’Orchestra della Società Filarmonia diretta dal maestro Alfredo
Barchi. Alle 21, prima dell’inizio del concerto, il presidente del gruppo di ricerca storica “Isonzo”, Bruno Pascoli, farà una breve introduzione storica contestualizzando l’evento. In occasione dell’8 agosto i ristoratori goriziani proporranno un piatto speciale con un vino abbinato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *