Usg, nuovo stop

L’Usg torna battuta da Campoformido. Laezza e compagni non riescono a dare seguito al successo dello scorso turno e vengono battuti nella trasferta friulana per 86 a 78. Complice questo risultato e la contemporanea vittoria di Cordenons su Romans per 110 a 66, l’Usg viene raggiunta nuovamente in classifica proprio da Cordenons. Inoltre, si riduce nuovamente il distacco dalla zona pericolosa della classifica, le inseguitrici vincono e riducono il gap ad appena 2 punti. Scendendo in serie D, è Monfalcone alla fine ad accedere ai playoff, battendo nello scontro diretto l’Alba 59 a 57 e condannando quest’ultima ai playout. Vince anche Grado 71 a 59 contro il Cus Trieste, un buon referto rosa in vista della poule per rimanere in D. Cambiando sport, manca ancora l’appuntamento con la prima vittoria l’Hockey Gorizia che alla Valletta del Corno cade 5 a 9 contro Bassano. Primo tempo equilibrato che si chiude con un pirotecnico 5 a 5, nel secondo tempo però i veneti dilagano e con un parziale di 0-4 fanno loro la partita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *