Una serata con la ginnastica artistica

Arriva Giugno e comincia il periodo dei saggi di fine stagione. Si svolgerà martedì 6 giugno al Palabigot il saggio sociale a chiusura dell’annata sportiva della Ginnastica artistica Isonzo. Titolo dello spettacolo “Una notte al museo” per una serata di divertimento ginnico suddivisa in 15 “atti” dove i protagonisti del museo prenderanno vita eseguendo acrobazie, coreografie ed evoluzioni. Si comincia alle 19 con l’introduzione allo spettacolo in cui il “museo “chiude seguita dall’esibizione della categoria “baby” che porteranno in scena la creazione del mondo. Successivamente toccherà alla categoria giovani maschile inscenare l’uomo preistorico mentre gli atleti della categoria esordienti saranno le ninfe. Toccherà poi alle pulcine rappresentare i cosacchi seguiti dalla categoria agonismo maschile con Giulio Cesare e le giovani femminile che porteranno in scena “la pinacoteca”. Poco dopo nella scaletta gli allievi faranno le mummie seguiti dalle allieve che riproporranno la scoperta dell’America. Sarà il turno poi dell’agonismo silver allieve che impersoneranno la “teca delle farfalle” seguiti dai ragazzi che rievocheranno lo sbarco sulla Luna. Prevista in scaletta poi la riproposizione della rivoluzione industriale mechanik a cura degli atleti dell’agonismo junior e senior aiutati dalle ragazze. Ultime due parti saranno dedicata ai legionari impersonati dalla categoria agonismo maschile allievi e il volo delle farfalle dove si esibiranno l’agonismo silver allieve. Gran finale poi con l’esibizione della squadra agonismo maschile e femminile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *