Ricordando Bearzot

Un tuffo tra i ricordi del calcio che fu. L’Udinese Club di Joannis si prepara a ricordare Enzo Bearzot, il ct campione del mondo di Spagna 1982, nel giorno in cui avrebbe compiuto 90 anni. Il club bianconero “Lucio Aiza” riproporrà quindi a partire da questa sera la mostra fotografica allestita già due anni fa a margine del convegno organizzato in occasione del quinto anniversario della scomparsa del tecnico, al quale parteciparono, tra gli altri, Totò Di Natale e Gigi Delneri. L’inaugurazione della mostra è in programma questa sera, 26 settembre, alle 18 nella sede del club al bar “Al Vecchio Comune” di Joannis. A impreziosire il taglio del nastro, la voce storica della nazionale italiana di calcio, Bruno Pizzul. Nato il 26 settembre 1927, Bearzot ha sempre conservato un legame speciale con Aiello e in particolare Joannis. Ricordato per aver alzato la coppa del mondo in Spagna, aveva iniziato la sua carriera da giocatore nella Pro Gorizia, dove aveva militato tra il 1946 e il 1948. Un biennio che gli è valso anche l’intitolazione del rinnovato stadio della Campagnuzza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *