Pazza Dinamo, sei in C!

È tempo di festa in casa bianconera. Si è consumata in quel di Tolmezzo l’impresa dei ragazzi di coach Carlo Mantesso, che ha dimostrato quest’anno più che mai l’abilità di guidare il gruppo dei vari Bullara (papà e figlio), Nanut e Coco. Di talento, questa Dinamo, ne ha da vendere, soprattutto in una categoria come la serie D, capace di regalare comunque una due giorni ad alto tasso emotivo a Tolmezzo, dove si sono disputate le Final Four. A vendere carissima la pelle, in finale, sono stati i ragazzi di Cervignano guidati in panchina da un amico della pallacanestro goriziana come Thomas Miani, già vice di Giovanni Busolini un anno fa sulla panchina dell’Ardita. A Tolmezzo, Miani ha dunque ritrovato Nanut, mattatore dell’incontro con 25 punti, 12 rimbalzi e una precisione chirurgica dalla lunetta (15 su 18).

Il risultato finale dice 71 a 64 per i bianconeri, grazie anche all’ottima prestazione dei due Bullara, Federico chiude con 20 punti mentre Roberto fa gli straordinari in difesa, oltre ad aggiungere quell’esperienza che fa sempre la differenza. È un’impresa a suo modo storica quella della Dinamo, che centra così la seconda promozione in soli tre anni dopo un campionato sempre vissuto ai vertici della classifica sia nella prima sia nella seconda fase. Fondamentale anche nella finale, risolta solamente nell’ultimo quarto, il calore dei tifosi che hanno seguito la squadra fino a Tolmezzo facendo si che la palestra carnica sembrasse l’Ugg. In chiusura, una nota statistica. Le Final Four sorridono per il secondo anno di fila a una squadra goriziana, dopo che lo scorso anno a festeggiare fu l’Usg. Per biancorossi e bianconeri sarà un’altra volta derby. Stavolta, però, in serie C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Pazza Dinamo, sei in C!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *