La corsa degli Alpini

Dopo due edizioni di particolare successo, anche sotto il profilo turistico, quest’anno la Calvario Alpin Run decide di fare un grande salto di qualità. Da semplice gara competitiva di corsa in montagna nel territorio goriziano, infatti, entra a far parte dell’importante circuito regionale “FVG Trail running Tour”, che comprende ben 22 gare sparse in tutto il territorio regionale tra le quali la Calvario Alpin Run rappresenta quest’anno la gara conclusiva della stagione sportiva, il prossimo 22 novembre. Preparato per la prima volta nel 2013 dal Gruppo Alpini di Gorizia, il tracciato della corsa è ricco di salite con alcuni strappi impegnativi ed è per larga parte situato nei sentieri dei monti affacciati su Gorizia e Nova Gorica che portano ancora i segni indelebili del Primo conflitto mondiale. Per questo le ultime due edizioni sono state annotate nel novero delle manifestazioni per i cent’anni dall’inizio della Grande Guerra. Nel programma della manifestazione di quest’anno, collegate alla corsa sono previste la presentazione del libro “Da Caporetto al Monte Nero” dell’alpino Guido Aviani Fulvio e la mostra fotografica sul tema “Fauna, flora e storia del Monte Calvario”, la cui presentazione si svolgerà il 30 ottobre nella sede dell’Associazione Nazionale Alpini di Gorizia in via Morelli e rimarrà aperta con ingresso libero dal 2 al 13 novembre, esclusi i finesettimana, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *