Gorizia Corse, sfide oltreconfine

La Gorizia corse alla conquista del rally di Nova Gorica con ben 6 equipaggi al via. Si svolgerà questo weekend, venerdì 8 e sabato 9 settembre, il Rally Nova Gorica, gara con validità per l’European Rally Trophy, la Mitropa Rally Cup, il Central European Zone per auto storiche e i campionati nazionali sloveno e croato. Al via della gara ci saranno ben 111 equipaggi provenienti da 14 nazioni e 3 continenti di cui l’Italia è la nazione estera più rappresentata con 17 concorrenti dei quali 6 della Gorizia Corse. Nelle 12 prove speciali asfaltate per 150 chilometri cronometrati su 386 totali la sfida sarà intensa sia per i quattro equipaggi bianco-azzurri in lotta per la Mitropa Rally Cup sia per gli altri due che puntano ad un unico risultato di prestigio. Gli equipaggi della Gorizia corse saranno il mossese Federico Laurencich e la ronchese Emanuela Florean alla guida della performante Ford Fiesta R5 del team Rb Motorsport gareggeranno nella Classe RC2. Cristian Terpin e Stefano Ierman, invece, alla guida di una Renault Clio R3, gareggeranno nella Mitropa e nella classe RC3. Il goriziano Fabio Grendene su Opel Astra classe N3 sarà affiancato dal fratello Silvano che torna alle gare dopo una pausa di 6 anni. I triestini Alessandro Cepek e Alberto Grassi debutteranno con l’inedita Renault Clio Williams di preparazione N3. Il pilota udinese Angelo Martinis, insieme a Nicola Rutigliano, sfrutterà la Citroen Saxò per ottenere più punti possibili per le classifiche Mitropa Challenge e Youngtimer. Capoclassifica di quest’ultima categoria è il goriziano Albert Sosol, che insieme al fidato navigatore Lorenzo Lamanda su Peugeot 106 cercherà di difendere il primato dosando grinta ed esperienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *