Dinamo, la festa sbarca in Comune

La tribuna della palestra di Tolmezzo invasa dal caloroso tifo goriziano è l’immagine più nitida del trionfo marchiato Dinamo. Dirigenza, giocatori e tifosi bianconeri, dopo aver conquistato in Carnia la promozione in serie C Silver, sono stati ricevuti ieri dal sindaco Ettore Romoli e dal consigliere comunale delegato allo sport, Beppe Ciotta, per ricevere in sala Bianca una targa in ricordo dell’impresa. «Ottenere due promozioni in tre anni è un fatto che non capita spesso» ha detto Romoli, «il vostro entusiasmo è servito a superare difficoltà che non possono non presentarsi in un’attività amatoriale come questa». A ricevere il riconoscimento dalle mani del sindaco è stato il portavoce della Dinamo, Tiziano Palumbo. «I ragazzi hanno fatto qualcosa di eccezionale, che va al di la del risultato» le sue parole, «in serie C ci vanno tante squadre, ma come l’abbiamo fatto noi ha un altro tipo di importanza». I protagonisti della cavalcata: Alberto Cian, Federico e Roberto Bullara, Patrick Nanut, Stefano Piras, Stefano Tomadini, Stefano Fait, Daniele Kodric, Marco Bonamico, Francesco Patrone, Francesco Coco, Marco Massaro, Leonardo Fornasari, Leonardo Conzutti, Paolo Cossi, Jacopo Mininel, Andrea Furlan e Davide Coprez. Al timone Carlo Mantesso, Gianni Malfatti e Dante Bonetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *