Dinamo ko al supplementare

Dinamo sconfitta e Ugg “violata” da Cussignacco. I bianconeri cadono 89 a 93 dopo un tempo supplementare contro i friulani nel recupero della prima giornata della seconda fase di campionato. Una sconfitta che oltre a non permettere alla Dinamo di agganciare il secondo posto, pone fine alla striscia d’imbattibilità interna all’Ugg che durava da inizio ottobre, dalla prima gara della prima fase di campionato contro la Pm Monfalcone. La sconfitta patita contro Cussignacco tiene quindi inchiodati Bullara e compagni al terzo posto in classifica con 18 punti, a 4 punti di distanza dal Sokol e a 2 da Casarsa. Ma occhio alle spalle, perché appena 2 punti sotto i bianconeri c’è una compagine pericolosa come Sacile, che proprio domani sera sarà ospite all’Ugg per la penultima giornata del girone di andata della poule promozione. Uno scontro diretto che, in attesa di un passo falso da parte delle prime della classe, rischia di rivelarsi utile anche in chiave final-four.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Dinamo ko al supplementare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *