Castelvecchio, trionfo all’Alpe Adria

Ritorna a Gradisca il trofeo Alpe Adria di basket in carrozzina. La Castelvecchio Polisportiva nordest Gradisca si aggiudica il tradizionale appuntamento preseason fra le mura amiche del Pala Zimolo battendo in finale gli austriaci del Carinthian Broncos per 64 a 38. Un successo che di fatto è il miglior viatico in vista della nuova stagione in cui la Castelvecchio non parteciperà alla serie A ma ripartirà con il suo progetto sportivo dalla serie cadetta. Sulla strada che ha portato i gradiscani alla finale sono stati battuti dapprima il DP Lubiana con un secco 64 a 34. Nelle seconda sfida poi è stata la volta della sfida con i Bradipi Bologna, squadra del grande ex Ligorio, battuti con un vantaggio considerevole 68 a 39. Nell’arco delle due giornate del torneo comunque tutti i giocatori hanno disputato una buona prova, su tutti in particolare grandi prestazioni di Donato Rigo e di due stranieri, il bosniaco Izet Sejmenovic e lo sloveno Milan Slapnicar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *