Studenti a lezione di… borsa

Un premio per gli studenti che hanno investito meglio in Borsa 50 mila euro virtuali. Si è svolta la cerimonia di premiazione delle squadre risultate vincitrici a livello provinciale del concorso internazionale “Conoscere la Borsa” 2016. L’edizione appena conclusa ha visto partecipare ben 239 studenti provenienti da quattro scuole isontine, l’ITC “Fermi” e l’Istituto “Cossar” di Gorizia, l’Istituto “Cankar-Zois-Vega”, e l’Istituto “Einaudi” di Staranzano. Al primo posto a livello provinciale e all’undicesimo a livello nazionale si è classificata la squadra “Red Tuna” dell’ITC “Fermi” di Gorizia, composta da due studenti coordinati dalla professoressa Adele Intini. Prima nella classifica di sostenibilità, che corrisponde al ventottesimo posto a livello nazionale, si è classificata invece la squadra “Lucinichesi” dell’ITC Fermi, coordinata dalla professoressa Mariapia Caliri. Nel corso della cerimonia dopo la presentazione del percorso per arrivare al risultato finale a cura dei due studenti vincitori del concorso provinciale, si è svolta anche la premiazione degli insegnanti che hanno aderito al concorso classificandosi al secondo e ventesimo posto tra le squadre di tutta Italia. “Conoscere la Borsa” è un concorso che ha come fine quello di capire l’economia nei suoi aspetti più concreti, sviluppare abilità economiche di base e approfondire la conoscenza dei mercati finanziari internazionali. Il tutto partendo da 50 mila euro virtuali da investire in Borsa nel modo migliore sulla base di quotazioni reali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *