Raccolta di ebook per Amatrice

L’Università di Udine e Amazon collaborano per aiutare le comunità colpite dal terremoto. È stato presentato il progetto “Un ebook per Amatrice” ideato da docenti e studenti dei corsi di laurea triennale e laurea magistrale in Relazioni pubbliche e Comunicazione integrata per le imprese e le organizzazioni della sede di Gorizia dell’Università di Udine. Un progetto che ha come fine quello di donare una biblioteca digitale alla città di Amatrice. Ad aderire a questo progetto di solidarietà è stata anche la multinazionale Amazon che ha deciso di partecipare donando 20 lettori di ebook Kindle Paperwhite. Nell’ambito di questo progetto, gli studenti hanno creato una piattaforma online attraverso la quale chiunque potrà donare un ebook di sua scelta ai cittadini di Amatrice. I titoli che verranno acquistati sul portale saranno caricati sui Kindle donati da Amazon e che saranno successivamente donati ad Amatrice 2.0, associazione di giovani impegnata nella ricostruzione della comunità e del territorio. Un progetto di aiuto concreto ad un territorio colpito dal terremoto che ha permesso agli studenti di sviluppare competenze pratiche oltre a capire come operano, lavorano e su quali meccanismi operativi si fonda l’attività di realtà come quella di Amazon. Maggiori informazioni sul progetto e sulle modalità di donazione dei libri sono disponibili sul portale http://unebook.uniud.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *