Nasce l’università popolare

Nuova proposta nel panorama scolastico e universitario della nostra città. In via Garibaldi sta infatti per sbarcare l’Università popolare di Gorizia, che occuperà il pian terreno della palazzina all’angolo con via Morelli, già sede del Municipio Due. Taglio del nastro in programma venerdì prossimo, 31 ottobre, mentre i corsi inizieranno tra fine autunno e, in maggior parte, inizio gennaio. Corsi aperti a tutti, dai più piccoli agli adulti, dai semplici cittadini agli studenti che vogliono approfondire determinati argomenti che vanno dalla psicologia alle tecniche di comunicazione, aziendale e non, o ancora alle diverse branche della psicologia fino allo studio delle lingue, proponendo in questa prima fase corsi di inglese, tedesco, francese e albanese. A dirigere l’istituto privato sarà Enzo Kermol, affiancato da una ventina di docenti e ricercatori. L’Università popolare ha già presentato alle Università di Udine e Trieste una richiesta di convenzione affinché ai propri corsi venga riconosciuto valore didattico, dando inizio a una integrazione con le università della nostra regione, che è la meta finale del neonato istituto goriziano. Le iscrizioni possono essere già inoltrate attraverso il sito internet ufficiale www.unigo.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *