“Max Fabiani”, lavori al via

Sbloccato l’iter per la sostituzione degli infissi al liceo artistico “Max Fabiani”. I lavori del primo lotto partiranno il prossimo lunedì, 20 febbraio, e dovrebbero concludersi entro Pasqua. «Saranno messi in sicurezza tutti gli infissi della scuola -ha spiegato la dirigente scolastica dell’Isiss “D’Annunzio-Fabiani”, Anna Condolf- e sostituiti quelli del secondo piano e della parte superiore dell’aula magna. Interverremo anche in alcune delle altre aule, ma si tratta solamente di un primo lotto. Tutte le finestre saranno dotate di una pellicola anti-frattura e verificheremo la presenza di eventuali criticità. Le lezioni non saranno interrotte e gli studenti non dovranno lasciare l’edificio, i lavori potrebbero richiedere il trasferimento temporaneo dei ragazzi in altre aule disponibili, ma senza lasciare piazza Medaglie d’oro». Per limitare al massimo i disagi, l’intervento all’interno delle aule sarà realizzato durante i tre giorni di chiusura della scuola in occasione del carnevale. «Non è stato Natale -conclude Condolf- ma sarà almeno una Pasqua con i serramenti nuovi». L’importo dei lavori è di 250 mila euro. Ancora da definire, invece, le tempistiche per i lavori di adeguamento sismico, anche questi annunciati già lo scorso ottobre per un importo totale di 1,7 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *