Un Asburgo tra gli Asburgo

Visita illustre alla mostra sulla storia degli Asburgo nella nostra città. Protagonista l’arciduca Markus Asburgo Lorena, pronipote di Franz Joseph, che domani pomeriggio sarà accompagnato dal sindaco Ettore Romoli a visitare la mostra “Asburgo. Quattro secolo di governo in una Contea di confine”, ospitata nelle sale del museo Santa Chiara. La mostra che, attraverso i numerosissimi oggetti e documenti esposti nei tre piani del polo espositivo di Santa Chiara, percorre 500 anni della storia della nostra città, sta riscuotendo un grande successo e lo dimostra la presenza di una personalità di rilievo quale l’arciduca Markus che vive proprio nella residenza Kaiservilla, a Bad Ischl, che custodisce tutte le testimonianze storiche dell’impero austro-ungarico. Un tempo Kaiservilla era la dimora estiva di Francesco Giuseppe e fu proprio qui che, il 28 luglio 1914, venne firmata la dichiarazione di guerra che diede inizio al primo conflitto bellico. Undicesimo di tredici figli, l’arciduca Markus è il nipote di Maria Valeria, la figlia prediletta dell’imperatore Francesco Giuseppe e di Sissi, e di Francesco Salvatore, a sua volta discendente di Maria Immacolata di Borbone. Nel suo sangue c’è il legame indissolubile di due tra le più grandi dinastie di fine Ottocento, gli Asburgo d’Austria e i Borbone di Napoli, come nella storia di Gorizia ci fu la presenza degli Asburgo e dei Borbone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *