Slow food, 4 chiocciole nell’Isontino

Slow food conferma le 11 chiocciole in Friuli Venezia Giulia, e di queste 4 sono in provincia di Gorizia. Stiamo parlando delle migliori osterie della regione secondo la guida di Slow Food 2018, la prima a essere presentata in questo autunno. In totale nella nostra regione la guida recensisce 88 locali dei quali undici si potranno fregiare dell’ambita chiocciola. Per quanto riguarda le diverse zone, quattro sono i locali in provincia di Gorizia, nello specifico “Borgo Colmello” di Farra d’Isonzo, “Rosenbar” di Gorizia, “Ai Ciodi” di Grado e “Devetak” di Savogna d’Isonzo. Stesso numero di chiocciole, quattro, alla provincia di Udine mentre Pordenone insegue a 3 chiocciole. Nessun riconoscimento invece assegnato in provincia di Trieste. La presentazione ufficiale dei ristoranti del Fvg avverrà il 29 ottobre alla tenuta Villanova di Farra d’Isonzo in occasione di “Jazz&Wine of Peace”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *