Seghizzi sbarca al Verdi

Fine settimana ricco di appuntamenti per il 56esimo festival Seghizzi. Oggi il concorso di canto corale approda al teatro Verdi, che ospiterà dalle 15 le esibizioni di cori delle categorie “Rinascimento”, “Barocco”, “Ottocento” e “Novecento”. Domani, ancora sul palco di via Garibaldi, ci sarà l’esibizione dei cori appartenenti alle categorie “Canti di tradizione orale e canti tradizionali”, “Negro spiritual e gospel”, “Musica leggera e jazz”, “Musica contemporanea”. Il programma di domani comincerà già alle 10.30, ai giardini pubblici, con l’incontro tra cori, giuria e autorità. Il gran finale del Seghizzi sarà domenica 23, al teatro Verdi, dove dalle 9.30 inizieranno le finali delle diverse categorie in gara, mentre, alle 16.15, potremo assistere al 29esimo Grand Prix Seghizzi, alle 19.30 all’esibizione in via Garibaldi della Misfit i Njegov Orkestar, mentre si torna all’interno del teatro alle 20.45 per le premiazioni, per l’assegnazione del trofeo di composizione e per l’assegnazione del 13esimo premio internazionale “Una vita per la direzione corale”, che quest’anno verrà consegnato al triestino Tullio Riccobon la cui notorietà è legata al coro “Illersberg”. Alle 21.15 comincerà il concerto di gala e, dalle 22.30 avranno inizio le premiazioni del 29esimo Grand Prix.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *