Ricordando Darko Bratina

Una figura che Gorizia non dimentica. Parliamo di Darko Bratina, senatore, scomparso ormai quattordici anni fa, e a cui ogni anno la città di Gorizia dedica un premio. Il riconoscimento quest’anno andrà alla regista Laila Pakalnina, che sarà premiata in occasione del suo tour tra Friuli Venezia Giulia e Slovenia il prossimo venerdì 21 novembre. Questa emergente regista lettone approda nella nostra città, dopo essersi fatta un nome sul panorama del cinema baltico contemporaneo. Le sue opere cinematografiche si concentrano sui paesi dell’Europa dell’Est che hanno vissuto il dominio sovietico, descrivendo in modo non solo documentario ma anche ironico il confronto tra passato e presente. I corti presentati durante la serata saranno cinque, con ingresso gratuito al Palazzo del Cinema di Piazza Vittoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *