Ovazione per Alexander

Alexander Gadjiev finalmente protagonista sul palcoscenico della sua città. Il teatro Verdi di Gorizia ha salutato con un lungo applauso il concerto del principe del pianoforte che, dopo aver conquistato il pubblico di mezzo mondo e convinto alcune tra le più esigenti giurie del panorama musicale, si è potuto esibire davanti al pubblico goriziano. Alexander Gadjiev, goriziano classe 1994, accompagnato per l’occasione dalla Mitteleuropa Orchestra, è stato infatti il protagonista dell’ultimo appuntamento del cartellone di Musica e balletto della stagione artistica del Verdi. Una serata dedicata alla figura del grande compositore russo Pyotr Ilyich Tchaikovsky, di cui sono state eseguite alcune delle più significative produzioni musicali. La stagione del Verdi ora proseguirà martedì sera, 28 marzo, con “Matti da slegare”. Sul palco Giobbe Covatta ed Enzo Iacchetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *