La voce che ha stregato Rai 2

Un esordio televisivo più che fortunato. La giovane cantante gradese Serena Olivo è stata tra le protagoniste dell’avventura dell’Isola del Sole a “Mezzogiorno in Famiglia”. Per tre weekend consecutivi Grado ha avuto l’opportunità di mettersi in vetrina su Rai 2 tra eccellenze del territorio, dell’enogastronomia, dell’arte e della cultura, mentre negli studi della nota trasmissione i rappresentanti dell’isola si sono impegnati a superare le più svariate prove di abilità. Tra le prove previste dal programma anche quella di canto, che ha visto protagonista proprio Serena, la cui scelta è ricaduta sui brani di tre fra le cantanti più apprezzate del panorama musicale italiano: Giorgia, Arisa e la nostra Elisa. In ordine di tempo, Serena ha portato davanti alle telecamere e ai microfoni di Rai 2 il brano “Contromano” di Arisa, quindi “Strano il mio destino” di Giorgia per concludere con “Luce (tramonti a nord est)” di Elisa. «È stata la mia prima esperienza televisiva -racconta Serena- che mi ha permesso di mettermi alla prova sotto diversi punti di vista, primo fra tutti quello di comunicare attraverso una telecamera anziché direttamente al pubblico. È stata un’emozione unica sapere che la mia voce sarebbe giunta al pubblico in tutta Italia». Il video della sua interpretazione di “Contromano” ha superato sulla pagina Facebook di “Mezzogiorno in Famiglia” le 11 mila visualizzazioni, mentre la vittoria più ampia è arrivata grazie al brano di Elisa, che ha garantito a Serena il 62 percento dei voti da parte del pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "La voce che ha stregato Rai 2"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *