Il Terzo Teatro guarda ai “pro”

Il Terzo Teatro di Gorizia vuole fare un salto di qualità. E in particolare vuole farlo fare al suo attesissimo festival teatrale “Castello di Gorizia”, proponendosi non più solo al brulicante mondo del teatro amatoriale, ma anche al mondo dei professionisti. Ugo Dighero e Ottavia Piccolo sono i due nomi che spiccano nel nuovo cartellone presentato dal collettivo goriziano, e che vanno proprio in questa direzione. In cartellone anche serate dedicate a Totò, Pirandello, e Dario Fo, ma anche alla nostra Maia Monzani, alla cui carriera sarà dedicata il 19 dicembre la serata de “Le ultime lune” di Furio Bordon (fuori abbonamento), che sarà sul palcoscenico insieme a Francesco Godina e Mario Milosa. Fuori abbonamento anche la serata del 17 novembre con “Din Don Campanon” da Carpinteri&Faraguna, serata in onore di Gianfranco Saletta. Abbonamenti in vendita alla libreria Leg di corso Verdi, riduzioni per over 65 e abbonati del teatro Verdi. Sfoglia le immagini qui in basso per scoprire tutti gli appuntamenti del festival!

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *