Il giorno di Arisa

Dai successi più conosciuti dal grande pubblico fino al suo ultimo lavoro, “Guardando il cielo”. Sarà una festa in bianco il concerto di Arisa che questa sera sarà al teatro Verdi di Gorizia per l’unica tappa nella nostra regione. La cantante genovese ha lanciato infatti un appello ai suoi fan, invitandoli a partecipare allo spettacolo vestiti di bianco. In scaletta i successi della sua carriera, scandita da cinque album e dalla vittoria in due edizioni del festival di Sanremo, nel 2009 con “Sincerità” e ne 2014 con “Controvento”, che stasera Arisa proporrà in una versione riarrangiata con stili musicali diversi. In scaletta anche “La notte”, “Malamorenò”, “Meraviglioso amore mio” e tanti altri successi. Ultimi biglietti in vendita al botteghino dalle 17 alle 19 e in biglietteria dalle 19.45. Stasera il sipario si aprirà anche al Kulturni dom di via Brass dove alle 20.30 andrà in scena il melodramma giocoso “L’elisir d’amore”, di Gaetano Donizetti e diretto dal maestro Alessandro Svab. Sul palco del Kulturni nell’occasione si presenteranno i giovani e promettenti allievi del progetto “Ragazzi…all’opera”, provenienti da Russia, Ucraina, Malta, Slovenia e dall’Italia, accompagnati dal Coro dell’accademia lirica Santa Croce e dal maestro Fabio Zanin al pianoforte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *