Il “battesimo” dell’accademia

Dopo il taglio del nastro istituzionale a palazzo Degrazia, ecco quello artistico al teatro Verdi. Un battesimo volato sulle note della International master class youth orchestra fondata e diretta dal maestro Carlo Grandi, tra gli artefici anche del rilancio della scuola di musica attraverso la nuova accademia. Ma prima dei ragazzi, spazio ai saluti di rito affidati alla presidente dell’accademia Gabriella Bon, che ha ringraziato “la città per aver creduto nel progetto della rinascita della scuola di musica”. “Finalmente -ha detto- si iniziano a vedere i frutti di un percorso iniziato un’anno fa, anche se per sopravvivere l’accademia avrà bisogno dell’aiuto di tutti, dalle istituzioni ai cittadini”. Sul palco poi spazio alla musica, che accanto ai ragazzi dell’orchestra ha visto la partecipazione del volto nuovo dell’accademia, il maestro Eugenio Leggiadri-Gallani, e il direttore artistico del teatro Verdi, Walter Mramor.

Grazie ad Andrea per le immagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *