Gorizia capitale della danza

Presentata a Roma la nuova edizione di Nid, New Italian Dance Platform. Una delegazione goriziana capitanata dal sindaco Ettore Romoli è volata nella capitale per presentare il carnet di appuntamenti in programma in autunno nella nostra città anche davanti al ministro per le attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. Nid arriverà a Gorizia dal 19 al 22 ottobre e coinvolgerà quattro teatri della nostra città, sconfinando anche a Nova Gorica per mettere in mostra i migliori spettacoli della danza made in Italy. Ma soprattutto, Nid sarà l’occasione per far incontrare le grandi produzioni del mondo della danza con le diverse compagnie di ballo. Una sorta di borsino della danza italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *