Gemellaggio a suon di musica

Celebrato il trentunesimo gemellaggio tra Capriva e Treffen am Ossiacher See, finalizzato alla promozione del Collio. Si è chiusa la due giorni che ha visto Capriva “invasa” da un centinaio di ospiti austriaci che hanno assistito alla presentazione della candidatura Unesco del Collio e alla settima edizione della rassegna “Cantaincoro” aperta dall’esibizione del Gemischter Chor Gegendatal di Treffen am Ossiacher See. Sono seguite poi le esibizioni di due eccellenze giovanili regionali in materia di cori, il coro di voci bianche “VocinVolo” dell’associazione Ritmea di Udine diretti da Lucia Follador e il coro giovanile “Freevoices” diretto da Manuela Marussi. La giornata successiva invece si è aperta con la visita del gruppo al Collio sloveno. A chiudere la due giorni, la cerimonia ufficiale del gemellaggio tra i due comuni aperta dal concerto della banda di Treffen am Ossiacher See seguita dalle esibizioni del gruppo Polifonico Caprivese e del Gemischter Chor Gegendatal. In chiusura è stata inoltre conferita cittadinanza onoraria agli ex sindaci di Treffen am Ossiacher See Georg Kerschbaumer e Karl Wuggening.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *