Folklore, si parte!

Inizieranno oggi pomeriggio le esibizioni del 47esimo festival del folklore di Gorizia. I primi gruppi sono già arrivati in città, alcuni hanno già visitato Venezia dove sono arrivati in aereo, e sono pronti ad animare a partire dalle 18 le location scelte per le esibizioni itineranti nelle vie e nelle piazze del centro. Protagonisti di questo gustoso antipasto del festival saranno i gruppi di Benin, Montenegro, Estonia e Svizzera, che cattureranno la curiosità dei presenti anche grazie ai loro lunghi corni. Aprirà le danze il Benin alle 18 ai giardini pubblici, Estonia e Svizzera danzeranno invece alle 19 in via Garibaldi, mentre il gruppo del Montenegro si esibirà alle 19.30 in piazza Sant’Antonio, nel cuore di Gorizia. Nel pomeriggio, invece, a partire dalle 16.30, il gruppo dello Sri Lanka danzerà per l’associazione Cuore Amico nella sede di via Cipriani. Grande novità di questa edizione, il ritorno in piazza Cesare Battisti della “Festa dell’Amicizia”, stasera dalle 21. Grazie alla sinergia con Confcommercio Gorizia e con l’associazione Le Nuove Vie, numerosi negozi del centro città stanno già esponendo nelle loro vetrine una selezione di fotografie scattate in 50 anni di Festival e parate. Inoltre, come da tradizione, il Circolo Fotografico Isontino presenta una propria retrospettiva curata da Angelo Damiano alla “Cicchetteria ai Giardini” di via Petrarca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *