Coronini, le visite sono 2.0

Una nuova applicazione per smartphone e tablet e la possibilità di connettersi gratuitamente a internet grazie alla rete wifi del palazzo. È una svolta sulla strada della digitalizzazione quella intrapresa da palazzo Coronini, che ha svelato ai suoi visitatori le ultime novità in campo tecnologico. Su tutte appunto la “app”, personalizzabile e interattiva, utile per rendere ancora più coinvolgente la visita a palazzo Coronini e al suo parco, e il servizio wifi che è stato attivato all’interno della storica dimora di viale XX Settembre. L’applicazione permette di approfondire la storia della villa e della famiglia Coronini, oltre che di conoscere la storia delle singole stanze e degli oggetti, con la possibilità di seguire la voce parlante in una visita “standard” o di personalizzare l’itinerario in base ai propri interessi e alle proprie preferenze. In tanti hanno già sperimentato l’uso della app in occasione della presentazione, gli altri potranno farlo anche oggi fino alle 13 e nel pomeriggio dalle 14 alle 17. L’app è stata sviluppata dal laboratorio di ricerca Sasweb diretto da Antonina Dattolo, attivo nel centro polifunzionale di Gorizia dell’università di Udine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *