Coronini, arrivano gli “invasori”

Palazzo Coronini e il castello di Cronberg si preparano a essere invasi. Domenica 7 maggio a partire dalle 18 è in programma nelle due residenze dei conti Coronini Cronberg un tempo comprese nel territorio della contea di Gorizia un’invasione digitale. Ma di cosa si tratta? Una visita speciale destinata a chiunque voglia far conoscere e valorizzare la bellezza del proprio paese, condividendo l’esperienza attraverso i social network. Si cerca di far rivivere in maniera differente i luoghi della cultura attraverso smartphone, macchine fotografiche e videocamere. Obiettivo di questa invasione è quello di riallacciare l’antico legame storico che univa il palazzo Coronini di Gorizia e il Castello di Kromberk nei pressi di Nova Gorica. Si parte alle 18 da palazzo Coronini, dopo un’introduzione, in italiano e in sloveno, sulla storia del palazzo, sulla famiglia Coronini e sulle collezioni, gli “invasori” saranno liberi di esplorare le sale e fotografare tutte le opere e gli oggetti esposti. Alle 19 poi l’invasione si sposterà oltreconfine al Castello di Kromberk dove alle 19.30 si svolgerà la seconda parte della manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *