Boom di visite anche alla mostra

Un successo sul quale, solamente dieci giorni fa, in pochi avrebbero scommesso. Ma a volte succede che le buone idee e l’amore per la nostra città vengano premiati, tanto dai goriziani quanto dai visitatori che in questi giorni hanno raggiunto Gorizia da fuori, per una passeggiata e una buona mangiata a “Gusti di frontiera”. Ma se resta vero che, come leggiamo nei Vangeli, “non di solo pane vive l’uomo, ecco che proprio con Gusti si è sposata perfettamente la mostra “Sguardi in città… e dintorni”, che ha raccolto in 500 immagini alcuni tra gli scorci e i momenti più interessanti, affascinanti e importanti dal punto di vista storico della nostra città. In nove giorni di apertura della mostra, sono stati contati 3 mila visitatori, un successo che ha superato anche le aspettative più rosee. Un successo tale da convincere il Comune a prolungare l’apertura della mostra da venerdì 2 a domenica 4 ottobre, anche per favorire l’afflusso delle scolaresche. Nell’ordine, per chi non l’avesse ancora visitata, la mostra sarà aperta venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18, sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 20, e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17. Chi ha già acquistato una delle fotografie in esposizione, dunque, potrà ritirarle direttamente al museo di Santa Chiara domenica 4 dalle 17 alle 20. Un po’ di pazienza in più per chi ha ordinato le ristampe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Boom di visite anche alla mostra"

  1. Ringrazio il “Foglio Goriziano” del bellissimo ed esaustivo articolo.
    Mi auguro con tutto il cuore, che i goriziani vengano ancora numerosi a farci visita…
    Anche perché la mostra è ad ingresso gratuito ed il denaro incassato per la vendita delle foto verrà devoluto in beneficenza all’ AIPA (Ass. Isontina Protezione Animali).
    Lutman Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *