Applausi per l’orchestra fiati

I riflettori del teatro Verdi di Gorizia si sono riaccessi per una serata dedicata alle musiche degli alleati. Buon successo per il concerto dell’orchestra fiati “Città di Gorizia” diretta dal maestro Giorgio Magnarin, che ieri sera si è misurata con alcune delle più celebri composizioni di Armitage, Gray, De Lange, Goodman, Blake, Webb, Gershwin, Garland, Miller e Warren, per citarne alcuni, oltre a un medley tra i più grandi successi interpretati da Frank Sinatra, e all’inno di Mameli e a uno dei cavalli di battaglia della ensemble goriziana, il Va Pensiero. Il concerto è stato proposto nell’ambito del 70esimo anniversario del ritorno della sovranità italiana a Gorizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *