Ziberna al Papa: «Venga a Gorizia»

Un invito a papa Francesco per venire in visita nella nostra città, seguendo le orme di Giovanni Paolo II. E l’occasione potrebbe essere quella del centenario, nel 2018, della fine della grande guerra. L’invito è stato presentato ufficialmente dal sindaco Rodolfo Ziberna al Santo Padre a margine dell’udienza in Vaticano sul tema dell’immigrazione. «La Sua visita assumerebbe un valore ancora più significativo in quanto il prossimo anno commemoreremo il centenario della fine del primo conflitto mondiale» l’invito di Ziberna, «un eventi, questo, che ci permetterà di continuare a promuovere, soprattutto tra le giovani generazioni, la conoscenza della grande guerra e dei luoghi in cui essa si è maggiormente consumata, affinché sia proprio la consapevolezza dei profondi dolori e delle drammatiche distruzioni di cui essa è stata portatrice a fungere da strumento efficace per non far mai più germogliare sentimenti di odio e intolleranza fra i popoli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *