Viaggio in India, a 70 anni

Una scena di Marigold Hotel.
Una scena di Marigold Hotel.
Tra irreale e Opere d’Autore il programma odierno del Premio Sergio Amidei. Degli appuntamenti che contornano la proiezione serale, ben tre saranno del ciclo “Spazio Off – La scrittura irreale”. Alle 14 Cielo senza terra (Kinemax Gorizia, sala 2). Alle 16.30 Freakbeat e alle 18 Formato ridotto. Il ciclo Opere d’Autore, invece, propone alle 16 Fiorile (Kinemax, Sala 3) e alle 23.55 Il Sole anche di notte.
Alle 21 la proiezione più attesa, al Parco Coronini. Per i film che concorrono al premio per la migliore sceneggiatura, sarà stasera la volta di “Marigold Hotel”. Un film, già dal titolo, che evoca inebrianti atmosfere Mediorientali. È infatti la storia di un gruppo di pensionati che, dall’Inghilterra, si trasferisce in India. Lì, tra amori e divertenti avventure, capiranno che le esperienze da vivere intensamente non finiscono con il pensionamento. Ovviamente, soggiornano al Marigold Hotel.
La sceneggiatura è tratta dal romanzo “Mio suocero, il gin e il succo di mango” di Deborah Moggach. Eccellenti i nomi del cast. Da Judi Dench (M, il capo di 007) a Maggie Smith (la McGranitt della saga di Harry Potter).

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *