Viabilità Gorizia-Udine, presto più facile

Il bivio tra la 56 e la 305, tra Mariano e Villanova del Judrio.
Il bivio tra la 56 e la 305, tra Mariano e Villanova del Judrio.
Completato il primo tratto del così detto by-pass di Mariano. La prossima settimana infatti, sarà percorribile una sezione di circa due chilometri dal Bivio di Angoris all’innesto tra la SR56 e la SR305. Questo collegamento stradale, è di fatto di indispensabile necessità, perché connetterà, attraverso una percorrenza più agevole, le provincie di Udine, Gorizia e Trieste. E’ infatti questo, il principale asse viario per collegare la città di Gorizia a quella di Udine, e quella di Udine con Trieste. Una percorrenza alternativa, soprattutto per il traffico pesante, a quella autostradale, che per ragioni di tracciato, risulta di maggiore lunghezza. Già con questo primo tratto libero dal cantiere, si inizierà ad agevolare la circolazione e a mettere in sicurezza quella che è considerata la principale bretella di congiunzione su strade ordinarie tra il Friuli e la Venezia Giulia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *