Via Crucis verso il castello

Venerdì Santo, ritorna il rito della Via Crucis cittadina, che soprattutto negli ultimi anni a Gorizia è stata capace di radunare e coinvolgere un numero sempre crescente di fedeli. L’appuntamento è per questa sera alle 20.30 in piazza Vittoria, da dove la processione si muoverà verso via Rastello e viale D’Annunzio, fino alla porta Leopoldina, per poi attraversare il belvedere di borgo castello fino alla tappa finale in piazzale Seghizzi. Tema della serata di preghiera sarà la domanda “Signore, da chi andremo?”, alla quale darà risposta al termine della Via Crucis l’omelia dell’arcivescovo Redaelli. Ad animare il rito ci penseranno il gruppo giovani dei salesiani, gli scout e il gruppo catechesi della comunità slovena, i gruppi giovani CuoreGiusto, della Campagnuzza e del Duomo e l’Ordine Francescano Secolare. Il servizio di accompagnamento sarà garantito dagli scout del Duomo. In caso di pioggia, la Via Crucis sarà celebrata nella chiesa di Sant’Ignazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *