Verdi, la “prima” è con Marcorè

Neri Marcorè.
Neri Marcorè.
Il Teatro Verdi di Gorizia scalpita in vista dello spettacolo di lunedì prossimo con Neri Marcorè. Il celebre attore e imitatore, volto arcinoto del piccolo schermo e che di recente ha trovato nuova linfa nel mondo della pubblicità, porterà a Gorizia il suo spettacolo musicale “Sulle mie corde”. Accompagnato per l’occasione dagli archi dell’Accademia Naonis di Pordenone, Marcorè ci proporrà una vasta collezione di brani tratti dai repertori di alcuni tra gli artisti più conosciuti, riarrangiati ma non stravolti, con una forte predilezione per i cantautori italiani, da De Andrè a Ligabue, da Dalla a De Gregori.
I biglietti disponibili non sono ancora molti, complice anche il successo della campagna abbonamenti, che attualmente sfiora le 900 sottoscrizioni. Com’era prevedibile, ai numeri trionfa la Prosa, che registra poco della metà delle tessere, seguita da Musica, Grandi Eventi e Balletti. Numeri importanti, raggiunti anche grazie ai vantaggi per famiglie e studenti che ci si augura possano, di serata in serata, riempire il teatro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *